La fotografia è una magia

La fotografia è una magia

Poesia

La fotografia
è come una magia.
La scatti
e che d’incantesimo
si tratti
lo capisci
da come ti stupisci
che riesci
a commuoverti
per lo stupore
che ti arriva al cuore
e poi giù
fino al calore
che la tua magia
saprà donare.

Riflessione

La fotografia è come una magia. Oggi chiunque può permettersi in qualsiasi luogo si trovi di fare delle foto e anche belle. Tutti hanno il cellulare e chi più chi meno, può fare fotografie di qualità.

Immortalare un tramonto, un sorriso, un attimo, un’ombra con una luce particolare, un fiore. Che sia personale o meno, credo che il bello di scattare una foto è l’emozione che porta a farla.

È poi infatti quell’emozione che si va a cercare o che si ritrova quando la si riprende in mano e la si osserva. Una fotografia porta con sé una magia, che ognuno può scoprire e riscoprire e se vuole, condividere.

Se hai una foto o un’emozione legata ad essa, oppure se vuoi raccontare attraverso di essa un racconto, o un fatto, mandala. Sarà un modo per ampliare e accrescere quell’emozione che potrà essere un po’ di tutti.

Mostra 2 commenti
  • Alberta Rossi
    Rispondi

    Grazie Silvia per aver condiviso ciò che provi in questo periodo. È vero: a volte accadono delle cose che ci portano via la capacità di esprimerci e di dire in parole ciò che proviamo.
    Il cuore però può trovare voce anche in altri modi e la natura che lo circonda lo aiuta, come chi si ha accanto e ci ama. Un abbraccio.

  • SilviaN
    Rispondi

    In questo periodo mi riesce difficile trovare le parole, scrivere… è come se me le avessero tolte o non riuscissi più a trovarle dentro di me, perché sono scompigliate. Ma lo sguardo no: lo sguardo sulle cose c’è; quello del cuore. Connettersi alla natura, alle cose belle, agli altri, compartire, per salvarsi.