La poesia è una magia

La poesia è una magia

Poesia

La poesia
è una magia
che entra
nel mio essere,
mette assieme
le diverse tessere,
corre al cuore
dona calore
entra nelle vene
corre senza catena
poi risale
e si fa sale
si eleva ancora
e diviene sole
finché lo splendore
diviene colore
che dipinge
la mia via,
che diviene
Magia.

Riflessione

La poesia è qualcosa di innato, di insito che ci appartiene, che l’uomo e la donna hanno dentro da sempre. È un bisogno, un nutrimento, un sostegno, una voce che a volte parla di me, a volte di te, a volte di chi più non c’è, a volte di chi ci sarà o che verrà.

La poesia è un dono, un bellissimo dono che permette allo scrittore di esprimere e condividere, di comunicare e di sorridere, di pregare e decidere, di credere e ridere.

È una forma di espressione che ha un grande potere: una sorta di magia dalla quale si può davvero avere un grande beneficio.

I suoi versi possono davvero donare a chi la scrive e a chi la legge quella nota musicale bellissima che in quel momento e in quel contesto completa e arricchisce la melodia che si sta vivendo oppure può divenire quella giusta alterazione che mette assieme le tessere di tante frasi melodiche slegate fra loro.

La poesia del cuore può destare quella luce che abbiamo dentro, quel potere innato che ci appartiene, quella capacità che non crediamo di avere. La poesia può risvegliare il nostro cuore, guarire il suo lamento e farci tornare a sognare ogni momento.

Il mio augurio per me, per te, per tutti, è di riuscire sempre a tenere il cuore aperto e di ascoltare la sua poesia, la più bella magia.

E per te cos’è la poesia?

Commenti
  • Olga
    Rispondi

    Quando ero a scuola e dovevo studiarla era un incubo, ora è un momento personale dove la fantasia nel leggerla si scatena e diventa piacere ciao

Rispondi a Olga Annulla risposta