Cos’è la felicità

Cos’è la felicità

Poesia

La felicità
è come una barca che va.
Vi ci puoi salire sopra,
oppure passarci la scopa,
la puoi veder passare,
oppure sognare.
La puoi dirigere
o erigere
la puoi realizzare
o disegnare
l’importante
è che la sai scrutare
e che un sorriso
ti porti a fare.

 

Riflessione

Oggi voglio parlare della felicità. È un termine singolare e il dizionario da più definizioni:

  • stato di chi è felice, di chi ritiene soddisfatto ogni suo desiderio;  soddisfazione completa
  • ciò che rende felice
  • abilità particolare

Per me la felicità racchiude tutti questi significati. Può essere uno stato d’animo che la persona sa alimentare dentro se stessa e provare con continuità oppure può essere un arcobaleno che un attimo, breve o meno breve, ci viene a trovare. Che si abbia tutto ciò che al mondo si possa desiderare oppure no, poco importa.

In sostanza la felicità è l’abilità di chi sa vedere quel che ha e se ne rallegra.

E’ stare nel qui e ora ed è anche saper assaporare e godere di ogni istante che la vita ci mette d’avanti. Si può essere felici quando ci si alza al mattino e un raggio di sole illumina la stanza, quando un bambino al supermercato ci fa un sorriso, oppure quando si ha accanto una persona che ci ama per quello che si è.

I motivi per essere felici sono molti. Nonostante tutto. Ci sono uomini, donne, bambini, anziani che per i motivi più disparati hanno una vita difficile o attraversano un periodo difficile. Chi non ha conosciuto l’oscurità?

Il messaggio che voglio lanciare oggi è questo: la felicità, seppur a attimi, è per tutti. E soprattutto più ci si allena a riconoscerla, più farà parte della propria vita. Insomma, come dici Benigni, “cerchiamola” la felicità, è un dono che abbiamo tutti e ne siamo responsabili.

E per te cos’è la felicità?

Mostra 2 commenti
  • Nadia
    Rispondi

    Credo che la felicità sia uno stato d’animo che dipende interamente da noi, una delle possibili lenti attraverso cui decidiamo di guardare la nostra vita. Quando scegliamo lei, quando scegliamo di cercare in ogni giorno uno spazio di felicità, tutto prende a scorrere in modo nuovo.

  • Olga
    Rispondi

    Felicità. …parola difficile da interpretare, bisogna trovarsi nel contesto di quel momento, non sempre quella cosa ti può rendere felice ….bisogna imparare a cogliere l’attimo, ma non sempre è facile …..ciao Alberta 😊

Rispondi a Olga Annulla risposta